Armando Di Nardo

Professore aggregato
Dipartimento di Ingegneria Civile, Edilizia e Ambiente

Nato a Napoli, laureato con lode in Ingegneria Civile alla Seconda Università degli Studi di Napoli (SUN), ha conseguito il dottorato di ricerca in Ingegneria Idraulica e Ambientale presso l’Università degli Studi di Napoli Federico II.

E’ attualmente ricercatore e professore aggregato di Costruzioni Idrauliche e Marittime e Idrologia (SSD ICAR/02) presso il Dipartimento di Ingegneria Civile, Design, Edilizia e Ambiente della SUN per il quale svolge attività di docenza nel corso di “Fondamenti di Idraulica – Impianti Idrici per l’Edilizia” ed è delegato per i progetti ERASMUS. Inoltre collabora con centri di ricerca italiani e stranieri nell’ambito di progetti sulla gestione ottimale delle risorse idriche.

Ha pubblicato oltre 100 articoli su riviste e in atti di convegni nazionali ed internazionali sul tema dell’ottimizzazione della gestione delle risorse idriche con particolare riferimento ai serbatoi artificiali, alla riduzione delle perdite, alla distrettualizzazione delle smart water networks e al progetto di barriere permeabili reattive per la bonifica degli acquiferi sotterranei contaminati, sviluppando tecniche di ottimizzazione euristiche basate sugli algoritmi genetici, la teoria dei grafi, la logica fuzzy, i sistemi multiagenti, etc.

Dal 2014 è il Coordinatore dell’Action Group dell’European Innovative Partnership (EIP) of Water, denominato CTRL+SWAN (ConTrol in Real Time of Smart WAter Network) al quale aderiscono oltre 30 università, centri di ricerca e aziende internazionali (www.swan.thecnology).

E’ stato fondatore e presidente dell’Associazione Uqbar e della fondazione Istituto Italiano per gli Studi Europei con le quali ha organizzato centinaia di convegni, seminari, corsi di formazione, mostre, eventi, nonché iniziative di sviluppo locale per decine di Comuni. E’ stato assessore all’Urbanistica, alla Bonifica del Territorio, alle Politiche Giovanili, alla Gestione del Ciclo Integrato delle Acque, alla Protezione Civile e all’Innovazione Tecnologica di una giunta tecnica del Comune di Giugliano in Campania.

E’ co-ideatore di HUB spa, la prima società per azioni per l’innovazione sociale, con settanta soci (professionisti, imprese, ricercatori, docenti, innovatori) e una sede a Giugliano in Campania, nel cuore della Terra dei Fuochi, nata con l’obiettivo di promuovere e sperimentare il coworking, la prototipazione digitale e il crowdfunding, di sostenere le startup e di fare networking, formazione e ricerca con le migliori energie ed esperienze del Paese.

Seconda Università di Napoli

Dipartimento di Ingegneria Civile, Design, Edilizia e Ambiente (DICDEA)

incondizionatamente, ci sono molti aspetti che probabilmente pensare di assistenza sanitaria. Far-famed sono rimedi che vengono utilizzati per ridurre la febbre causata da crampi, ecc vi sono diversi rimedi per curare l’impotenza maschile. Se state pensando di Che cosa è il Cialis generico, è forse desidera studiare circa . Qualcuno ti ha detto di “”? Un sacco di farmacie lo descrivono come “”. In generale, avendo difficoltà a raggiungere l’erezione può essere sconcertante. Qualsiasi droga può influenzare il modo in cui altri farmaci funzionano, e di altri farmaci possono influenzare il modo in cui si tratta di opere, causando effetti collaterali pericolosi. Seguire le indicazioni per l’uso sulla vostra etichetta di prescrizione.

Socials