Marina Prisciandaro

Professore

L’attività scientifica evidenzia l’interesse per diversificate linee di ricerca, nell’ambito delle quali sono stati sviluppati gli aspetti fondamentali, pur tenendo sempre presente l’applicazione a problematiche reali. Le tematiche principali sono proprie dell’impiantistica chimica (cinetiche di reazione, interazione fra cinetica e assorbimento, cristallizzazione, adsorbimento) e biologica, e sono state applicate principalmente in campo ambientale, relativamente allo studio del trattamento di effluenti inquinanti sia gassosi che liquidi. Grande attenzione è stata, infatti, rivolta al problema della desolforazione dei fumi di combustione, ai processi depurativi dei fumi derivanti da inceneritori per rifiuti solidi ed ai processi di depurazione di acque reflue civili e industriali. Tali tematiche sono presenti nel curriculum di M.P. sin dall’inizio della sua attività di ricerca ed hanno consentito di ottenere risultati scientifici pubblicati sulle più prestigiose riviste internazionali. Più di recente sono state intraprese nuove linee di ricerca, sempre nell’ambito delle problematiche ambientali, e relative al trattamento di rifiuti solidi, rifiuti liquidi (es. percolato di discarica) e al problema del ciclo delle acque (dissalazione, potabilizzazione, riuso). La ricerca è in particolare incentrata sullo studio di processi a membrana (ultrafiltrazione e osmosi inversa) finalizzati sia al riuso degli effluenti degli impianti di depurazione di acque municipali sia alla disinfezione e potabilizzazione di acque superficiali. Dal 2001 a tutt’oggi, la prof.ssa Prisciandaro è Referee di diverse riviste di carattere internazionale nel campo della cristallizzazione, della cinetica chimica e del trattamento delle acque, ed è coautrice di circa un centinaio di lavori pubblicati su rivista, su volumi a stampa e sugli Atti di Congressi Internazionali e Nazionali.

incondizionatamente, ci sono molti aspetti che probabilmente pensare di assistenza sanitaria. Far-famed sono rimedi che vengono utilizzati per ridurre la febbre causata da crampi, ecc vi sono diversi rimedi per curare l’impotenza maschile. Se state pensando di Che cosa è il Cialis generico, è forse desidera studiare circa . Qualcuno ti ha detto di “”? Un sacco di farmacie lo descrivono come “”. In generale, avendo difficoltà a raggiungere l’erezione può essere sconcertante. Qualsiasi farmaco può influenzare il modo in cui altri medicina funzionano, e di altri farmaci possono influenzare il modo in cui si tratta di opere, causando effetti collaterali pericolosi. Seguire le indicazioni per l’uso sulla vostra etichetta di ricetta.

Socials